Translate

19/09/12

Immaginifico David Bowie - Prossimamente alla Victoria and Albert Museum,







La notizia ha già incuriosito il vasto pubblico dell’arte ma anche quello del mondo della musica, il V&A di Londra organizzerà per la prossima stazione primaverile 2013 una vasta mostra su David Bowie. Personaggio poliedrico e affascinante, che spesso ha declinato il suo agire musicale in azioni artistiche, interpretando e agendo col mondo dell’arte e di tante altre realtà creative. 

I curatori Victoria Broackes e Geoffrey Marsh stanno selezionando più di 300 oggetti che saranno riuniti per la prima volta in una grande mostra che ripercorre la storia di questo grande cantante inglese. Nell’esposizione saranno presentati i testi scritti a mano, i tantissimi meravigliosi costumi originali dei suoi incredibili spettacoli, spesso realizzati da grandi personaggi del mondo della moda. Ci sarà anche una vasta selezione delle suggestive fotografia di moda, dei film a cui a partecipato e ovviamente i tantissimi video musicali. Per l’occasione saranno presentati alcune parti delle incredibili scenografie, si tratta quindi di una calendoscopica immersione nel vasto trasformismo artistico di David Bowie. 

La sua storia ha avuto occasione continue di trasformazione dalla famosa immedesimazioni in Ziggy Stardust body (era l’anno 1972) con gli abiti disegnati da Freddie Burretti e le fotografie di Brian Duffy, fino ad estratti visivi di film e performance dal vivo tra cui “L'uomo che cadde sulla Terra”. Accanto a questi saranno proposti oggetti personali come storyboard mai viste prima, alcuni dei bozzetti disegnati propri Bowie, brani musicali e le voci del diario, che rivelano l'evoluzione delle sue idee creative. Il tutto immerso nel mondo sonoro dei suoi brani musicali. 


Nessun commento: