Translate

13/09/12

Canaletto a Parigi - Prestiti reali inglesi per un museo francese



Ultimi ritocchi per la grande mostra sul Canaletto e il Guardi, che il Muséè Jacquemart-André proporrà dal 14 Settembre fino al 14 Gennaio. 

Un grande evento che ha coinvolto anche la Regina Elisabetta d'Inghilterra, che è stata contattata per alcuni prestiti dalla sua incredibile raccolta, la Royal Collection che annovera il più alto numero di opere di questo grande artista italiano. 

E' la prima volta che in Francia i due vedutisti, Canaletto e Guardi, sono proposti in un dialogo diretto, con opere molto simili per soggetto, che offrono così un'occasione di confronto diretto fra le tecniche dei due geniali pittori. 

Ma non sono proposti solo opere di Antonio Canal, detto Canaletto e Francesco Guardi, ma anche di tanti altri importanti vedutisti quali: Gaspar van Wittel, Carlevarijs Luca, Michele Marieschi e Bernardo Bellotto. 

Questo evento al Musée Jacquemart-André è prodotto col supporto dei più grandi musei Europei e americani, come la Frick Collection (New York), il Philadelphia Museum of Art (Philadelphia), il British Museum (Londra), National Gallery (Londra), il Louvre (Parigi), Alte Pinakothek (Monaco di Baviera) e il Museo Thyssen-Bornemisza (Madrid).

Nessun commento: