Translate

23/09/12

Arriverà la Murderme Collection e intanto si festeggiano i 10 anni della Pinacoteca



Per la prima volta la vasta raccolta d'arte di Damien Hirst verrà presentata, in una sua selezione, al pubblico in Italia. La collezione conosciuta come "Murderme Collection" il prossimo autunno sarà esposta alla Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli di Torino, nella magnifica sede dell'ultimo piano del Lingotto. 


In concomitanza con la rassegna Artissima saranno proposte alcune delle opere più interessanti acquisite da questo geniale artista inglese che negli anni ha raccolto lavori di Picasso, Bacon, Giacometti, Koons, Bansky e Warhol. 

Questa esposizione è un anticipo del prossimo museo che l’artista più noto al mondo sta realizzando nella zona di Lambeth, a sud di Londra, e che sarà aperto molto probabilmente nel 2014. 

Intanto domani sabato 22 settembre alle ore 10.00 inizia il weekend di festeggiamenti per il decennale della Pinacoteca Agnelli. 

Sabato 22 e domenica 23 settembre il museo sarà aperto gratuitamente a tutti i visitatori con un ricco programma di attività educative gratuite di avvicinamento alle opere d’arte, aperte a tutti per bambini dai 4 anni in su e adulti. 
Una festa per grandi e piccini con un ricco programma di attività di avvicinamento all'arte. 

La festa per grandi e piccini è stata voluta dalla presidente Ginevra Elkann ricordando le parole di suo nonno, che ha inaugurato la Pinacoteca Agnelli il 22 settembre del 2002. 
L’Avvocato Giovanni Agnelli diceva: “ la passione per l’arte cresce con la maturità. […] E’ possibile usare una pinacoteca per la didattica, ma con razionalità. Attendo con curiosità i risultati dell’esperimento education al Lingotto. […] Vorrei ricordare che la creatività è il piacere più grande. E’ il solo valore aggiunto della vita, capace di comprendere tutti gli altri.” 

Sabato 22 settembre è dedicato ai più piccoli con laboratori come Il giardino delle Meraviglie, Chef per un giorno, un foto set con lo sfondo della Venezia di Canaletto e una mini circuito sulla pista del Lingotto dove i bambini fino ai 7 anni, piccoli piloti con le macchinine Fiat e New Holland. 
Domenica 23 settembre sempre laboratori per i più piccoli e workshop di fotografia e visite guidate per gli adulti per interagire con le opere della collezione permanente e con l'architettura del Lingotto. 

Tutte le attività si svolgeranno contemporaneamente per tutto l’arco dei due giorni dalle 10 alle 19 con orario continuato. 

Domenica 23 settembre alle ore 12 è previsto anche l'incontro tra John Elkann, consigliere della Pinacoteca Agnelli, e le istituzioni cittadine: il sindaco di Torino Piero Fassino, l'assessore alla Cultura del Comune di Torino Maurizio Braccialarghe, e l'assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili della Regione Piemonte Michele Coppola.

Foto: Angus Fairhurst A Cheap and III- Fitting Gorilla Suit  1996 The Estate of Angus Fairhurst, courtesy Sadie Coles HQ, London

Nessun commento: