Translate

13/09/13

Rosengarten Festa



A Bolzano - nel cuore delle Dolomiti - torna per la seconda volta il 14 settembre 2013 Rosengarten Festa, la festa del distretto creativo della città.

Il progetto in progress di e sul distretto creativo nasce da un'idea di franz, impresa creativa che attraverso differenti attività (tra le quali il web magazine franzmagazine.com) stimola e promuove un territorio - Alto Adige, Trentino e Tirolo - contemporaneo, innovativo, inclusivo e visionario.

Insieme ad altre realtà del quartiere bolzanino, che si trova a pochi passi dal centro storico che lavorano nei settori dell'arte, della cucina, dell'architettura e del design (Institute of Friends, Antonella Cattani Contemporary Art, Studio Carmen-Latorre-D’Affronto, Condito, Shakti, MM Design), franz vuole veicolare la convinzione che la creatività non è semplicemente un’attitudine personale, ma soprattutto uno strumento di lavoro sul quale e con il quale costruire impresa. In un'ottica di condivisione e scambio di professionalità e conoscenze.

Si è così iniziato un lavoro di creazione di senso e di costruzione di relazioni e dialoghi, sia con gli abitanti che con i numerosi artisti e designer che abitano e lavorano in questa specifica area urbana, che per le sue caratteristiche geografiche e identitarie, si connota come luogo ideale per far circolare questi concetti e per far crescere l'attenzione verso l'imprenditoria creativa.

Il primo passo del progetto è la Rosengarten Festa, una festa che apre i cortili, i palazzi, gli spazi privati e gli spazi urbani di una piccola via dedicata alla celebre montagna altoatesina, per riempirli con installazioni e contributi performativi di artisti e designer, dal quartiere e da tutta la regione.


Per l'occasione sono lieto di poter invitare a giocare al "Collective Mind Game / La libido di futuro" un progetto ideato da Gianluigi Ricuperati scrittore, Dean di Domus Academy e realizzato da Martha Jiménez Rosano, curatrice indipendente e Giovanni Melillo Kostner, artista e fotografo.

Il progetto Collective Mind Game indaga il desiderio di futuro e innovazione in Italia oggi.
Un gruppo di ricercatori antiscientifici si pone l'obiettivo di visitare le principali località dell'Alto Adige per incontrare i giovani del territorio e sottoporli a un mind game, un ‘sondaggio emotivo’ ottenuto con una metodologia mutuata dalla vita digitale e dalla letteratura sperimentale: attraverso un ‘gioco’ virtuale  basato su scelte forzatamente ‘pragmatiche’ e alternative, si sonda lo stato di  ‘libido innovativa’ e di ‘desiderio di futuro’ del territorio. Ultima tappa della ricerca altoatesina: Bolzano, Rosengarten Festa. I racconti, le immagini e i risultati della ricerca saranno presentati al pubblico il 28 settembre in occasione dell’Innovation Festival di Bolzano. (http://www.innovationfestival.bz.it/)

Gli organi della stampa sono cordialmente invitati a partecipare alla festa bolzanina.

Si prega di confermare l'eventuale partecipazione, così da poter organizzare al meglio l'accoglienza bolzanina.

In allegato comunicato stampa, partecipanti e progetti presenti alla festa, alcune immagini della scorsa edizione.

Maggiori informazioni su www.franzmagazine.com/rosengarten


Nessun commento: