Translate

15/05/18

Gucci fra arte e storia





Il gruppo di moda Gucci ha aperto da alcuni giorni un nuovo spazio dedicato alla creatività più ampia, spaziando dalla moda alle arti visive nel cuore di New York. Nel quartiere di SoHo Gucci Wooster elabora il linguaggio degli anni settanta con libri, arredi, film e musica oltre ovviamente alla produzione di capi di abbigliamento.

Convertendo un edificio di 155 anni fa, salvaguardato nella sua struttura storica, il negozio si offre ora con un ricco programma di proposte che vanno da mostre, concerti incontri culturali.


Attualmente è in proiezione un video realizzato col magazine di arte Frieze e diretto da Wu Tsang e un cortometraggio di Adam Csoka Keller.

Per l'apertura è stato anche realizzato un numero speciale della rivista Interview, ideata da Andy Warhol negli anni sessanta, proposta in edizione limitata negli  spazi del negozio.


Nessun commento: