Translate

22/03/18

Opera Viva in Barriera di Milano - Open call



Oggi, 22 marzo 2018, parte la Call di Opera Viva in Barriera di Milano sostenuta da Flashback. 

Il progetto di Alessandro Bulgini con la curatela di Christian Caliandro che prevede 6 manifesti 6 metri per 3 a scandire l’avvicinarsi della fiera d’arte antica e moderna Flashback (1-4 novembre Pala alpitour) apre quest’anno agli artisti che vogliono candidare le loro opere appositamente realizzate per il progetto. 

Dopo l’11 maggio verranno selezionati 3 artisti che vedranno la loro opera sul cartellone in piazza Bottesini.

Il filo conduttore di questa quarta edizione di Opera Viva in Barriera è un libro di  Chad Oliver, scrittore e antropologo, “Le rive di un altro mare”.  Le rive di un altro mare è la storia di un primo contatto:  l’autore costruisce una situazione in cui i rapporti tra diverse entità sono in continua ridefinizione, secondo i diversi valori di queste comunità. 

E’dunque all’insegna della “relazione” che si sviluppa Opera Viva Barriera di Milano ed. 2018, un progetto che vuole inserirsi ancora più in profondità nel substrato sociale urbano per incentivare il dialogo, il contatto, la mixité.

Nessun commento: