Translate

12/10/12

Tate shopping a Frieze



Come tutti gli anni la Tate coglie l’occasione della fiera Frieze per fare alcuni acquisti di opere d’arte, quest'anno spendendo 240.000 sterline, realizzate da giovani artisti emergenti e non, quest’anno sono stati selezionati i lavori

Hideko Fukushima (1927-1997)
Ko 8 1963
Acquisito dalla Taka Ishii Gallery, Tokyo

Nicholas Hlobo (nato 1975)
Balindile I 2012 (nella foto)
Acquisito dalla Stevenson, Cape Town, Johannesburg

Caragh Thuring (nato 1972)
Arthur Kennedy  2012
Acquisito dalla Thomas Dane Gallery, Londra

Jack Whitten (nato 1939)
Epsilon Group II 1977
Acquisito dalla Zeno X Gallery, Antversa

In questi dieci anni la Tate ha acquisito ben 86 lavori da 57 artisti.

Il cominato di questa selezione per quest'anno è stato composto da:  Mami Kataoka, cratore al Mori Art Museum di Tokyo e Franklin Sirmans del LACMA,   con la cooperazone dello staff della Tate Ann Gallagher, Frances Morris, Tanya Barson, e Clarrie Wallis.

Nessun commento: