Translate

05/11/16

Torino art week



Fra i tantissimi eventi, oltre alle principali fiere (Artissima, FlashBack, The Others e Paratissima) vi segnaliamo che in città ci sono interessanti mostre nelle diverse realtà privati quali la Fondazione Merz, dove è anche proposta una colazione dalle 9,30 alle 11,30, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo,  e il piacevole Museo Ettore Fico.


Ad Artissima proseguono i tantissimi incontri, performance, molto ricca la sezione Per4m, curata quest’anno dal collettivo If I Can’t Dance, I Don't Want To Be Part Of Your Revolution che propone oggi Ruth Proctor, Juliette Blightman, Marinella Senatore.

I protagonisti di oggi dei dialoghi itineranti in fiera Walkie Talkies: Filipa Ramos e Anna Gritz, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo e Carlos Basualdo, Verena Hein con Andrea Lukas & Rüdiger Maaß, Nataša Venturi e Michele Drascek.

Al Meeting Point secondo appuntamento alle 15.00 per What is experimental: We Do It Our Way con Tobi Maier, Natalia Sielewicz, Stefano Collicelli Cagol.

Al Book Corner presentazioni di cataloghi e racconti di mostre, come Moving tales con le opere video della Collezione La Gaia alle 14.00.

Da non perdere anche l’incontro con l’artista Wael Shawky alle 17.30. Alle 18.30 Susanne Pfeffer, curatrice del padiglione tedesco Biennale di Venezia 2017, incontra Carolyn Christov-Bakargiev, direttrice del Castello di Rivoli, al Book Corner.


Fuori dalla fiera vi consiglio una visita a CAMERA Centro Italiano per la Fotografia per la mostra Around Ai Wei Wei. Photography works 1989-2016.

Per concludere poi la serata, sperando che smetta di piovere,  la Contemporary Arts Night nel centro cittadino con tantissime gallerie aperte e non solo, come ad esempio lo Studio Quartz che propone il video di Allora & Calzadilla "The Great Silence" rielaborato per questa prima europea, dopo essere stato presentato al Philadelphia Museum of Art.

















Nessun commento: