Translate

10/03/17

Ritorna dagli abissi - grande ritorno di Damien Hirst a Venezia



E' già avviata la grande campagna promozionale per sostenere la prossima importante proposta della Collezione Pinault che si concentrerà quest'anno tutta su Damien Hirst.

Passati i grandi anni di attenzione e successo mediatico per l'artista inglese era iniziato un lento declino, forse dovuto anche alla eccessiva produzione artistica, spesso di dubbia qualità e gusto, ora il noto collezionista francese vuole rilanciarlo con un articolato evento espositivo.


Il prossimo 9 aprile a Venezia, giusto un poco prima che si avvi la nuova edizione della Biennale, si apriranno gli spazi veneziani di Palazzo Grassi e Punta della Dogana, uniti per questa riscoperta su cui molti già diffondono alcuni segreti.

Pare che si tratterà di opere ispirate da Venezia stessa, cioè i suoi fondali, proposti come luogo dalle meraviglie nascoste, come potrebbe far pensare anche l'enfatico titolo "Treasures from the Wreck of the Unbelievable" (Tesori dell'incredibile relitto ). 



Ci saranno più di 250 pezzi con prezzi variabili da poche centinaia a milioni di euro.

Fra un mesetto scopriremo tutti, tenetevi quindi liberi da impegni.

Nessun commento: