Translate

10/03/17

Artissima 2017m, vuoi partecipare?




La prossima edizione di Artissima si svolgerà dal 2 (anteprima) al 5 Novembre 2017 a Torino, sotto la guida di Ilaria Bonacossa.

Artissima è la fiera d’arte contemporanea italiana, conosciuta e riconosciuta a livello internazionale per la sua consolidata identità curatoriale, per la sua attenzione alle pratiche sperimentali e per la capacità di innovarsi ad ogni edizione.

Appuntamento imperdibile per le gallerie che intendono presentare il loro lavoro a collezionisti sofisticati e a un pubblico attento, la fiera punta da sempre su giovani artisti e avanguardie, stand curati e presentazioni di alta qualità.

Le domande di partecipazione per Main Section, Dialogue, New Entries, Back to the Future, Art Editions e i Comitati di selezione e curatoriali sono online sul nostro sito www.artissima.it

Le iscrizioni alla nuova sezione Disegni, dedicata all'esplorazione di questa forma espressiva, saranno disponibili a breve.


- La Main Section raccoglie le gallerie più affermate della scena artistica mondiale: i nomi più consolidati per offrire ai collezionisti e al grande pubblico una rassegna di altissima qualità.

- Dialogue è riservata esclusivamente a gallerie emergenti e gallerie con un approccio sperimentale che intendono presentare uno stand monografico o lavori di 2-3 artisti in dialogo.

- New Entries è la sezione di Artissima riservata alle più interessanti giovani gallerie, con meno di 5 anni di attività e presenti per la prima volta in fiera.

- Art Editions è la speciale sezione della fiera dedicata a gallerie e spazi che presentano edizioni, stampe e multipli di artisti contemporanei.

- Back to the Future propone monografiche di artisti il cui lavoro ha avuto un ruolo chiave nella storia dell’arte. Quest’anno la sezione presenta stand di qualità museale con opere realizzate esclusivamente tra il 1980 e il 1989.

- Disegni è la nuova sezione di Artissima dedicata alla peculiarità di questa forma espressiva. Sarà curata da Luís Silva e João Mourão, direttori della Kunsthalle Lissabon, Lisbona. Le application saranno presto online.

Nessun commento: