Translate

24/03/17

Fondazione Agnelli - Il viaggio dell'Eroe

Cratere a volute apulo a figure rosse Pittore di Licurgo, 360-350 a.C. 
alt. max 65 cm; diam. orlo 32,7 cm; diam. piede 16 cm
 Lato A: Uccisione di Neottolemo a Delfi  Lato B: Scena dionisiaca 
Collezione Intesa Sanpaolo



La Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli prosegue nel percorso di approfondimento sul tema del collezionismo e presenta, per la prima volta, una mostra dedicata all’archeologia. IL VIAGGIO DELL’EROE, a cura di Federica Giacobello, costituisce un percorso dedicato alle figure di eroi presenti nel mito greco e raffigurati sui preziosi vasi della Collezione di ceramiche attiche e magno-greche di Intesa Sanpaolo, conservata alle Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari, sede museale della Banca a Vicenza. Un peregrinare avventuroso tra il mito e la storia.


Foto di Margherita Borsaro



Ginevra Elkann, Presidente Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli, ha dichiarato: 
 Sono felice di questa collaborazione che ha permesso la realizzazione di questa meravigliosa mostra sulla figura dell’eroe e così di valorizzare la collezione di Intesa Sanpaolo di ceramiche antiche e magnogreche. Questa mostra ci consente anche di ricordare la figura di un collezionista come Giuseppe Caputi che  intorno al 1830 ha salvato dal saccheggio più di 500 reperti, creando il nucleo originario di questa collezione.Sono frammenti incisi nella memoria, la cui bellezza fa sognare e ispira. Cosa di cui abbiamo bisogno in questo momento storico. 


Foto di Margherita Borsaro


Gian Maria Gros-Pietro, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Intesa Sanpaolo ha condiviso : "È un onore essere ospitati in un luogo tanto importante per la città. Per Intesa Sanpaolo il prestito di queste opere è un'opportunità preziosa di far conoscere parte della collezione di 20.000 opere derivante dall'aggregazione delle oltre 250 banche confluite nel gruppo Intesa Sanpaolo".


IL VIAGGIO DELL’EROE- Da Atene alla Magna Grecia dal racconto all’immagine a cura di Federica Giacobello  24 marzo – 3 settembre 2017 




Nessun commento: