Translate

07/10/16

Meraviglie miniate alla Fondazione Cini di Venezia


Come sempre la Fondazione Cini offre delle preziosi mostre non è da meno la presente che propone nell’isola di San Giorgio Maggiore 120 capolavori miniati, metà raccolti dal conte Vittorio Cini quando messi in vendita dalla Libreria Antiquaria Hoepli di Milano negli anni quaranta del secolo scorso.

In un elegante allestimento curato dallo studio De Lucchi si possono ammirare pregevoli capolavori di miniatura, stupende pagine di bellezza come il minuto Offiziolo di Lodovico Il Moro o il meraviglioso Martirologio di Ferrara.




La collezione di miniature di Vittorio Cini rappresenta una delle più importanti raccolte al mondo di questo genere, formata da pagine e iniziali miniate ritagliate, per lo più provenienti da libri liturgici (graduali e antifonari), paragonabile sia per tipologia che per qualità a collezioni come la Wildenstein custodita al Musée Marmottan di Parigi o quella di Robert Owen Lehman Senior, fino a pochi anni depositata al Metropolitan Museum di New York. La collezione Cini è rappresentativa delle principali scuole italiane di miniatura e raccoglie le creazioni di alcuni dei più importanti miniatori attivi tra XII e XVI secolo.






Nessun commento: