Translate

04/11/15

illycaffè + Artissima 15 anni!





Artissima e illycaffè rinnovano per il quindicesimo anno consecutivo la collaborazione per la realizzazione di Present Future, la sezione della fiera dedicata ai talenti emergenti. I giovani artisti vengono selezionati da un team di curatori internazionali e presentati dalle loro gallerie di riferimento in un’area centrale della fiera, con un percorso espositivo appositamente studiato. Le opere degli artisti invitati includono proposte inedite realizzate ad hoc e progetti alla loro prima esposizione nel contesto europeo e italiano.
Nel 2015 Present Future propone i progetti di 20 artisti, presentati da 19 gallerie straniere e 1 italiana, scelti da un Comitato Curatoriale composto da 5 giovani riconosciuti curatori internazionali e coordinato, come per le passate edizioni, da Luigi Fassi.
Present Future 2015 – spiega Luigi Fassi – è il racconto di un’esplorazione del panorama artistico globale incentrata su artisti prevalentemente attivi in Europa, in Nord America, e nel mondo arabo-mediorientale: una field research che ha impegnato il team curatoriale per diversi mesi alla ricerca di proposte artistiche innovative, complesse e multiformi.
La sezione non è costruita in termini tematici o narrativi e non ci sono focus ideologici o modelli concettuali predeterminati a definirne la natura. La sua architettura è data piuttosto dalla forza emergente nei progetti presentati, che testimoniano tutti un’urgenza critica e senza compromessi nei confronti del fare artistico, capace di sollevare interrogativi e riflessioni sugli attuali mutamenti in corso nello scenario geopolitico mondiale.




illycaffè sostiene il Premio illy Present Future, assegnato all’artista considerato più interessante da una giuria internazionale, quest’anno composta da Daniel Bauman (Kunstalle Zürich, Zurich), Dieter Roelstraete, (Documenta 14, Kassel) e Maurizio Morra Greco (collezionista, Napoli).

A partire dal 2012, il Premio illy Present Future ha il suo punto d’arrivo nella realizzazione di una mostra negli spazi del Castello di Rivoli, da inaugurarsi in concomitanza con la successiva edizione di Artissima. In questo modo l’azienda triestina, i curatori e direttori museali coinvolti da Artissima e il Castello di Rivoli Museo di Arte Contemporanea offrono con il Premio illy Present Future un sostanziale contributo all’affermazione degli artisti emergenti, ribadendo il ruolo innovatore della fiera torinese come istituzione artistica di reputazione internazionale.

L’esposizione di quest’anno sarà una personale dedicata alla vincitrice della scorsa edizione, Rachel Rose, con un’opera inedita prodotta appositamente per gli spazi del Castello di Rivoli. Si tratta di un’elaborata installazione che indaga l'esperienza corporea della percezione, tra allusioni all’astronomia e indagini sensoriali, collocata nella stanza dell’oblò, uno degli spazi più suggestivi della residenza sabauda.

L’impegno di illycaffè come parte attiva alla diffusione dell’arte contemporanea conta oltre vent’anni di sostegno ad artisti e mostre internazionali; frutto di questo impegno è anche il Premio illy Present Future che si è rivelato negli anni un’eccezionale fucina di talenti. Lo confermano i numerosi artisti come Phil Collins, Mateo Tannatt, Patricia Esquivias, Luca Francesconi, Padraig Timoney, Michael Beutler, Melanie Gilligan, Naufus Ramírez-Figueroa, Vanessa Safavi e Santo Tolone, alcuni tra i vincitori delle passate edizioni, ora affermati e stimati a livello internazionale.




Artisti e Gallerie Present Future – ARTISSIMA 2015
BASEL ABBAS & RUANNE ABOU-RAHME > CARROLL/FLETCHER, London
RACHAL BRADLEY > GREGOR STAIGER, Zurich
ADAM BROOMBERG & OLIVER CHANARIN > LISSON, London, Milano, New York
ALINA CHAIDEROV > ANTOINE LEVI, Paris
DANILO CORREALE > RAUCCI/SANTAMARIA, Napoli
KIT CRAIG > ARCADE, London
DAIGA GRANTINA > JOSEPH TANG, Paris
HAZEM HARB > ATHR, Jeddah
EWA JUSZKIEWICZ > LOKAL_30, Warsaw
HAYV KAHRAMAN > THE THIRD LINE, Dubai
YAZAN KHALILI > LAWRIE SHABIBI, Dubai
INGRID LUCHE > AIR DE PARIS, Paris
ELENA NEMKOVA > GALERIE SISSO, Paris
MARZENA NOWAK > GREGOR PODNAR, Berlin
KATIE PATERSON > PARAFIN, London
HANNAH PERRY > SEVENTEEN, London
RODEL TAPAYA > ARNDT, Berlin, Singapore
IZA TARASEWICZ  > BWA WARSZAWA, Warsaw
DENA YAGO > HIGH ART, Paris
NATE YOUNG > MONIQUEMELOCHE, Chicago
Comitato curatoriale Present Future – ARTISSIMA 2015
Luigi Fassi, steirischer herbst, Graz 
Fatima Hellberg, Künstlerhaus Stuttgart, Stoccarda
Lara Khaldi, curatrice indipendente, Ramallah e Amsterdam
Natalia Sielewicz, Museo d’Arte Moderna, Warsaw
Fatos Üstek, curatrice indipendente e scrittrice, London
Giuria del Premio illy Present Future – ARTISSIMA 2015
Daniel Baumann, Kunsthalle Zürich, Zurich
Dieter Roelstraete, Documenta 14, Kassel
Maurizio Morra Greco, collezionista, Napoli



illycaffè, società fondata nel 1933, con sede a Trieste, produce e commercializza un unico blend di caffè espresso 100% arabica ed è marca leader nel segmento del caffè di alta qualità. illycaffè è il partner ufficiale di Expo 2015 per l’ideazione e la gestione di contenuti, esposizioni ed eventi dedicati al caffè, nell’area comune del Cluster tematico del caffè. Ogni giorno vengono gustate quasi 7 milioni di tazzine di caffè illy nel mondo. illy viene venduto in oltre 140 Paesi ed è disponibile in oltre 100.000 fra i migliori ristoranti e bar. I negozi a marchio illy sono circa 230 in 43 Paesi. Con l’obiettivo di accrescere e diffondere la cultura del caffè l’azienda ha istituito l’Università del Caffè, il centro di eccellenza che offre una formazione completa teorica e pratica ai coltivatori, ai baristi e agli appassionati su tutte le tematiche attinenti al caffè. A livello globale la società impiega circa 1084 persone e ha realizzato nel 2014 un fatturato consolidato di 391 milioni di euro. illy acquista il caffè verde direttamente dai produttori della più pregiata Arabica attraverso rapporti di partnership basati sullo sviluppo sostenibile. Con i migliori coltivatori del mondo – in Brasile, nei Paesi dell’America Centrale, in India e in Africa – l’azienda triestina sviluppa un rapporto di collaborazione a lungo termine trasferendo loro conoscenze e tecnologie e riconoscendo una remunerazione superiore ai prezzi di mercato.

Nessun commento: