Translate

28/10/15

Rapporti inquieti - Mostra della Fondazione Trussardi a Palazzo Reale


Palazzo Reale è in corso una scena madre artistica, mentre una parte è affascinata dalle antichità pompeiane o dall'eleganza di Giotto, un'altra parte vive inquietudini, perplessità paure, ma anche qualche attimo di passione emotiva positiva.
Un percorso costellato di confronti, leggende, psicosi è la nuova mostra della FondazioneTrussardi che Massimiliano Gioni ci porge nell’anno dell’Expo milanese.


Il primo nutrimento non è forse quello cannibale del virus che ogni madre lascia crescere in se?
Che coraggio e che paradosso, la vita; il relazionarsi fra identità, il crescere e poi il dimenticare, il formarsi di ruoli, fra tutti quello della “madre” è sicuramente dei più antichi e primitivi.
Proprio la sintesi di Jeff Koons mi pare quella più utile a tutti questi paradossi, ma non sono da meno certi lavori di Rachel Harrison e Gertrude Käsebier.
Ma come mai se essere madre per le donne è quasi sempre crudele per gli uomini è spesso romantico?
Avete ancora pochi giorni per capirne l’arcano, affrettatevi, ne vale la pena.



  







Nessun commento: