Translate

30/10/15

Andare in Borsa... ritorna The Others


The Others festeggia i cinque anni di attività con una grande progetto internazionale.
Nata come fiera giovanile e indipendente, è diventata un punto fisso del panorama italiano, ma non solo.
Alla conferma delle pratiche e suggestive cellette delle Nuove, quest’anno c’è una grande novità, si affiancherà un nuovo incantevole luogo.
La grande novità prenderà forma negli spazi della Borsa Valori della Camera di Commercio di Torino, qui si svolgerà, nel centro della città, un evento espositivo fuori misura, con progetti multimediali, sculture di grandi dimensioni e interventi performativi.
Superano le settanta presenze le diverse realtà proposte, fra gallerie, gruppi indipendenti, associazione, fondazioni e musei. Particolarmente importante la presenza internazionale che rende l’evento sempre più un nodo centrale delle novità mondiali. Ci saranno partecipazioni dall’Olanda a Cuba, passando per Spagna, Francia e tanti altri paesi.


Come sempre l’orario sarà quello vincente e giovanile, che si amplierà fino a notte fonda.
Si è trattato di un grande lavoro che la Direzione Artistica (Olga Gambari in collaborazione con Roberta Pagani), con il Comitato Scientifico (Pietro Gaglianò, Liv Vaisberg e Stefano Riba), sta completando nei contenuti dei programmi paralleli delle sezioni introdotte dallo scorso anno, di Othersound, Otherscreen e Otherstage: tre sezioni dedicate rispettivamente al suono, alla video art e alla performance con una selezione di appuntamenti dal carattere transmediale che accompagnano i giorni di manifestazione e costruiscono il programma di eventi di The Others.

Nessun commento: