Translate

17/06/13

Jonathan Horowitz e il Free Store a Art Basel


Nei giorni di Art Basel l’’intervento di Jonathan Horowitz, ha messo in risalto le dinamiche dello scambio, che anche se libero necessitano di “regole” al fine di evitare il suo collasso. Già negli anni cinquanta diversi gruppi avevano avviato processi di scambio consapevoli che solo attraverso una interazione regolata si può dare sviluppo all’iniziativa evitando così il suo svuotamento.

In un evento così pregnate di significati l’azione artistica di Horowitz permette una utile riflessione sul ruolo attivo di ogni singolo partecipante all’atto sociale del “consumo”.


Nessun commento: