Translate

29/12/16

Protoballa - la Torino del giovane Balla

Presso la Wunderkammer della Gam di Torino è in corso una mostra sugli anni di vita di Giacomo Balla a Torino. Arricchita di fotografie storiche e di opere artistiche il progetto espositivo presenta un’immagine della cultura artistica e quotidiana di Torino nei primi anni del novecento, la povera realtà dei sobborghi, la vivacità artistica espressa dalle opere di Federico Boccardo, Giuseppe Pellizza da Volpedo, Pilade Bertieri, Felice Carena e Antonio Maria Mucchi e alcuni giovanili lavori di Balla.
Curata dal Conservatore capo della GAM Virginia Bertone e da Filippo Bosco, allievo della Normale di Pisa, la mostra offre un ritratto della scena artistica torinese fin de siècle in relazione alla formazione e alle amicizie di Giacomo Balla, che sotto il profilo professionale si affermerà poi a Roma all’inizio del Novecento.
L’iniziativa è stata realizzata con il generoso contributo della Fondazione Ferrero di Alba, dove è in corso una mostra molto ampia sull’artista.





Nessun commento: