Translate

19/04/14

Tappeto magico a Casablanca


All'inizio di Aprile ci sono state suggestioni sensoriali col 'tappeto magico 2014' dell'artista francese Miguel Chevalier che è internvenuto nell'ex chiesa del Sacro Cuore a Casablanca, in Marocco. 

Coprendo il pavimento con un enorme strato di luce, l'opera fa riferimento al mondo della biologia, microrganismi, e automi cellulari - come le cellule hanno la capacità di moltiplicarsi in abbondanza, dividere e unire a ritmi diversi. pezzi si uniscono, cadono a pezzi e trasformare in forma a velocità rapida. l'universo organico visualizzata mescola con una costruzione digitale di pixel sovrapposti.




Nessun commento: