Translate

19/02/16

Dormire con Van Gogh - Creata la stanza di Van Gogh per ospitare i visitatori della mostra

Oramai non ci sono più limiti per la fantasia e soprattutto per le promozioni turisticheculturalartistiche.
Per cui stupisce, ma nemmeno troppo, scoprire che l'Art Institute di Chicago ha ricreato la camera da letto di Vincent Van Gogh in un appartamento vicino al museo e che può essere  affittato per solo 10 dollari a notte, il tutto attraverso il sito Airbnb.
Ispirandosi al quadro, realizzato durante il suo soggiorno ad Arles nel 1889, lo spazio è stato ricreato con molto attenzione e nei minimi dettagli.


Che dire, è già tutto prenotato per le prossime settimane, un successone!
Ma sempre di più l'arte perde il suo senso storico e diventa intrattenimento, per la gioia di chi oramai non vuole più creare cultura ma solo divertimento, senza nessun limite.
Via nota positiva nel costo dell'ospitalità è compreso anche il biglietto per la mostra “Van Gogh’s Bedrooms” che riunisce le tre versione della "camera da letto" di V.V.Gogh e durerà fino al 10 Maggio




Ps sicuramente questa iniziativa farà partire un nuovo settore di ospitalità a tematica artistica, per cui aspettiamoci ricreazioni di ogni tipo di "stanza pittorica"  chissà se Ikea ci sta già pensando?

Nessun commento: