Translate

07/07/15

Le proposte estive delle gallerie torinesi









Il suono come fonte d’ispirazione è la cifra delle mostre in corso presso la Galleria Franco Noero. Se Francesco Vezzoli s’ispira ad una antica narrazione mitologica Sam Fall la usa nella elaborazione di un componimento, le quattro stagioni di Vivaldi vengo dilatate per l’intero anno e i pannelli raccolgono il vissuto dello scorrere del tempo.



Similmente la poetica di Francesco Predaglio alla Galleria Norma Mangione presenta un parlato rielaborato e performativo.



Presso la Galleria Alessio Moitre la fonte d’ispirazione è più drammatica, l’esperienza fotografica di Paolo Ciregia è presente con una serie di intense fotografie in bianco nero.


Collettive tematiche per Alberto Peola, Opere Scelte e In Arco.



La prima presenta una serie di opere legate col titolo Black and Silver, con opere di Piero Gilardi, Fischli&Weiss, Tomàs Saraceno, Perino&Vele e tanti altri.






La giovane ma già interessante età degli artisti unisce la collettiva di Opere Scelte che con le opere di porta una freschezza ricca di creatività; Andrea Fiorino, Manuel Portioli, Alessandro Saturno e Alan Stefanato.





Molto attuale è stata la proposta di In Arco con la mostra “ La Sindone e l'impronta dell'Arte“ che presenta opere di varia tipologia ispirate alla famosa immagine di carattere religioso.

Nessun commento: