Translate

11/07/16

L’arte del suono - Un museo di bellezza sonora.



Il recente riallestimento del Museo del Violino a Cremona sta suscitando molti consensi. Dopo alcuni mesi di rodaggio, ora è pienamente funzionale e attrae tantissime persone affascinate del mondo della liuteria.

Il nuovo museo è stato concepito in diverse sezioni, s’inizia con un’introduttiva alla storia degli strumenti per passare poi a una più fisica sulla tecnica di produzione, per giungere agli strumenti veri. In un’enfatica sala di raso rosso sono esposti, in protettive teche di vetro, alcuni dei più eccelsi violini, gli storici pezzi di Stradivari, Amati o Guarneri, vere e proprie opere d’arte. 


Vicino in una riservata camera armonica è allestito un punto di ascolto di famosi pezzi per violino.

L’uso sapiente di nuove tecnologie e un’esposizione molto semplice e funzionale creano un percorso di visita articolato e piacevole, non troppo tediosamente dettagliato ma nemmeno troppo superficiale.

Per concludere al meglio la visita vi segnalo la rassegna di audizioni che spesso sono organizzate nel meraviglioso auditorium del museo, una piccola sala armonica dalle sinuose forme, che quest'anno ha vinto il premio internazionale di design "Il compasso d'oro". 









Nessun commento: