Translate

06/09/15

Tutti in cucina! La mostra dell'Expo alla Triennale


In questo periodo tutti gli spazi della Triennale di Milano sono presi dalla vasta antologica ideata da Germano Celant per il "Padiglione" Arts & Foods l’unica Area  tematica di Expo Milano 2015 realizzata in città, allestita con lo Studio Italo Rota.

Più di 7.000 metri quadrati ricche di opere, manufatti, intere stanze ricreate in loco, distribuite nei diversi spazi, fra l'edificio e giardino.

La grande mostra mette a fuoco la pluralità di linguaggi visuali e plastici, oggettuali e ambientali che dal 1851, anno della prima Expo a Londra, fino ad oggi  hanno ruotato intorno al cibo, alla nutrizione e al convivio.


Una panoramica mondiale sugli intrecci estetici e progettuali che hanno riguardato i riti del nutrirsi e una mostra internazionale che fa ricorso a differenti media  così da offrire un attraversamento temporale, dallo storico al contemporaneo, di tutti i livelli di espressività, creatività e comunicazione espressi in tutte le aree culturali.

Il vasto percorso crea una certa sensazione di saturazione che in certe fasi risulta utile nel gioco di confronti fra oggetti quotidiani e materiale di pregio, sia per la  fattura che per i tempi storici.

Nel suo complesso è molto piacevole, forse la parte finale dedicata all'arte contemporanea è troppo confusa.

Se andate all'Expo ricordatevi di conservare il biglietto che è valido per l'ingresso gratuito alla mostra della Triennale.





































Nessun commento: